Emails

Nella sezione Impostazioni > Emails è possibile impostare l'email presso cui il negoziante può ricevere comunicazioni provenienti dal negozio online e personalizzare le email che vengono inviate ai clienti.

Nel riquadro Indirizzi presso cui ricevere le email è possibile impostare:

Nel riquadro Email che vengono inviate ai clienti è possibile selezionare e personalizzare i testi e la veste grafica delle email in tutte le lingue utilizzate, in questo modo i clienti potranno ricevere le email nella propria lingua. È importante che siano presenti i testi per ogni lingua attiva pena il mancato invio dell'email ai clienti che vedono il sito nella lingua non configurata. Le email che vengono inviate ai clienti possono essere:

Nel testo delle email sono inseriti dei marcatori che indicano il posto in cui inserire le informazioni proprie del cliente, come ad esempio il totale di un ordine o la password sostitutiva da utilizzare per fare il login al negozio.

Ogni email ha i propri marcatori, in seguito sono descritte le email e i marcatori associati.

Email di cambia password

L'email di cambia password è inviata al cliente che la richiede quando ha dimenticato la password per accedere al negozio. Il cliente riceverà un link ad una pagina dove potrà procedere col cambio password.

Marcatori

La seguente tabella riporta i marcatori che possono essere utilizzati nella composizione dell'email di ricorda password con la descrizione delle informazioni che rappresentano.

Marcatore Descrizione
#Url Indirizzo per cambiare la password
#Date Data e ora della richiesta
#Ip Numero IP del computer da cui è avvenuta la richiesta

Un esempio del testo dell'email di ricorda password è la seguente:

Abbiamo ricevuto una richiesta di cambio password sul nostro negozio. Per cambiare la password segui questo indirizzo: #Url ------------- La richiesta è pervenuta in data #Date dal numero Ip #Ip

Email per condividere un prodotto con gli amici

L'email per condividere un prodotto con gli amici è inviata dal cliente ad uno o più contatti attraverso il sito.

Marcatori

La seguente tabella riporta i marcatori che possono essere utilizzati nella composizione dell'email per condividere un prodotto con gli amici con la descrizione delle informazioni che rappresentano.

Marcatore Descrizione
#SenderName Nome del mittente dell'email
#Name Nome del prodotto
#Description Descrizione breve del prodotto
#Link Collegamento alla pagina del prodotto
#Message Messaggio aggiuntivo

Ad esempio il testo potrebbe essere scritto nel seguente modo:

#SenderName pensa che questo prodotto possa interessarti: #Link #Description #Message

Email per condividere una promozione con gli amici

L'email per condividere una promozione con gli amici è inviata dal cliente ad uno o più contatti attraverso il sito.

Marcatori

La seguente tabella riporta i marcatori che possono essere utilizzati nella composizione dell'email per condividere una promozione con gli amici con la descrizione delle informazioni che rappresentano.

Marcatore Descrizione
#SenderName Nome del mittente dell'email
#Name Nome della promozione
#Description Descrizione sommario della promozione
#Link Collegamento alla pagina della promozione
#Message Messaggio aggiuntivo

Ad esempio il testo potrebbe essere scritto nel seguente modo:

#SenderName pensa che questa promozione possa interessarti: #Link #Description #Message

Email di conferma registrazione

Quando un cliente si registra al sito, Open2b invia automaticamente una email di conferma al negoziante e una email al cliente.

Marcatori

La seguente tabella riporta i marcatori che possono essere utilizzati nella composizione dell'email di conferma registrazione con la descrizione delle informazioni che rappresentano.

Marcatore Descrizione
#Name Nome del cliente
#Email Email del cliente
#Password Password scelta dal cliente
#Data Data e ora di registrazione
#Ip Numero IP del computer da cui è avvenuta la registrazione

Un esempio del testo dell'email di conferma della registrazione è il seguente:

Grazie #Name per esserti registrato sul nostro sito. Questi sono i dati per accedere: Email: #Email Password: #Password La richiesta di registrazione è pervenuta in data #Date dal numero IP #Ip

Email di conferma ricezione di un ordine

Quando un cliente esegue un ordine, Open2b invia automaticamente una email di conferma al negoziante e una email al cliente.

L'email inviata riporta in dettaglio il numero dell'ordine, la data e l'ora, gli estremi di fatturazione e spedizione, la lista dei prodotti ordinati con i relativi importi, le modalità di pagamento e spedizione.

Marcatori

La seguente tabella riporta i marcatori che possono essere utilizzati nella composizione dell'email di conferma di un ordine con la descrizione delle informazioni che rappresentano.

Marcatore Descrizione
#Number Numero dell'ordine
#Date Data e ora in cui è stato eseguito l'ordine
#CustomerName Nome e cognome del cliente
#Shipping Nome del metodo di spedizione
#Payment Nome del metodo di pagamento
#Products Tabella dei prodotti acquistati
#BillingAddress Indirizzo di fatturazione
#ShippingAddress Indirizzo di spedizione
#ShippingCost Costo della spedizione
#PaymentCost Diritto di contrassegno o commissione per il pagamento
#Total Importo totale dell'ordine
#Requests Richieste del cliente inserite nel campo Note

In questo esempio si mostra come compilare l'email di conferma dell'ordine facendo uso dei tag sia nel soggetto che nel testo.

Oggetto:

Conferma ordine #Number del #Date

Contenuto:

Grazie #CustomerName per aver scelto Acme per i tuoi acquisti. L'ordine è il numero #Number fatto in data #Date per un totale di #Total. Questi sono i prodotti ordinati: #Products Indirizzo di fatturazione: #BillingAddress Indirizzo di spedizione: #ShippingAddress Spedizione: #Shipping ( #ShippingCost ) Pagamento: #Payment ( #PaymentCost )

Email di conferma ricezione di una richiesta di preventivo

Quando un cliente invia una richiesta di preventivo, Open2b invia automaticamente una email al negoziante e una email di conferma al cliente.

L'email inviata al cliente riporta in dettaglio la data e l'ora, la lista dei prodotti richiesti, i dati del cliente e le eventuali richieste aggiuntive.

Marcatori

La seguente tabella riporta i marcatori che possono essere utilizzati nella composizione dell'email di conferma di ricezione di una richiesta di preventivo con la descrizione delle informazioni che rappresentano.

Marcatori

Marcatore Descrizione
#Date Data e ora in cui è stata eseguita la richiesta di preventivo
#CustomerName Nome e cognome del cliente
#Products Tabella dei prodotti di cui è stato richiesto il preventivo
#BillingAddress Indirizzo di fatturazione
#Requests Richieste aggiuntive del cliente

In questo esempio si mostra come compilare l'email facendo uso dei marcatori sia nel soggetto che nel testo.

Oggetto:

Conferma richiesta di preventivo

Contenuto:

Gentile #CustomerName, la sua richiesta di preventivo è stata registrata in data #Date e sarà presa in carico quanto prima. Il nostro preventivo le sarà inviato al presente indirizzo. Questi sono i prodotti richiesti: #Products Richieste aggiuntive: #Requests Indirizzo di fatturazione: #BillingAddress

Email di invio DDT

L'email di invio DDT può essere utile ad esempio per velocizzare i tempi di preparazione dell'ordine alla spedizione, con comunicazione al vostro magazzino o agli uffici dei vostri fornitori.

Marcatori

La seguente tabella riporta i marcatori che possono essere utilizzati nella composizione dell'email di invio DDT con la descrizione delle informazioni che rappresentano.

Marcatori

Marcatore Descrizione
#Number Numero del DDT
#Date Data e ora
#Url Indirizzo della pagina del negozio da cui poter vedere e stampare il DDT

In questo esempio si mostra come compilare l'email facendo uso dei marcatori sia nel soggetto che nel testo.

Oggetto:

DDT n. #Number del: #Date

Contenuto:

All'indirizzo: #Url è possibile consultare e stampare il DDT numero #Number.

Email di invio fattura

L'email di invio fattura consente di inviare al cliente una fattura. Il cliente che riceverà l'email, seguendo l'indirizzo indicato nella stessa, potrà vedere e stampare la fattura.

Marcatori

La seguente tabella riporta i marcatori che possono essere utilizzati nella composizione dell'email di invio fattura con la descrizione delle informazioni che rappresentano.

Marcatore Descrizione
#Number Numero della fattura
#Date Data di emissione
#CustomerName Nome e cognome del cliente
#Url Indirizzo della pagina del negozio da cui poter vedere e stampare la fattura

In questo esempio si mostra come compilare l'email facendo uso dei marcatori sia nel soggetto che nel testo.

Oggetto:

Fattura n. #Number del #Date

Contenuto:

Gentile #CustomerName all'indirizzo indicato di seguito può vedere e stampare la fattura #Number del #Date: #Url

Email di invio ricevuta

L'email di invio ricevuta consente di inviare al cliente una ricevuta. Il cliente che riceverà l'email, seguendo l'indirizzo indicato nella stessa, potrà vedere e stampare la ricevuta.

Marcatori

La seguente tabella riporta i marcatori che possono essere utilizzati nella composizione dell'email di invio ricevuta con la descrizione delle informazioni che rappresentano.

Marcatore Descrizione
#Number Numero della ricevuta
#Date Data di emissione
#CustomerName Nome e cognome del cliente
#Url Indirizzo della pagina del negozio da cui poter vedere e stampare la ricevuta

In questo esempio si mostra come compilare l'email facendo uso dei marcatori sia nel soggetto che nel testo.

Oggetto:

Ricevuta n. #Number del #Date

Contenuto:

Gentile #CustomerName all'indirizzo indicato di seguito può vedere e stampare la ricevuta #Number del #Date: #Url

Email di ordine spedito

L'email di ordine spedito può essere inviata quando l'ordine viene messo nello stato Spedito e consente di informare il cliente che la spedizione è avvenuta.

Marcatori

La seguente tabella riporta i marcatori che possono essere utilizzati nella composizione dell'email di ordine spedito con la descrizione delle informazioni che rappresentano.

Marcatore Descrizione
#Number Numero dell'ordine
#CustomerName Nome e cognome del cliente

In questo esempio si mostra come compilare l'email facendo uso dei marcatori sia nel soggetto che nel testo.

Oggetto:

Ordine #Number spedito

Contenuto:

Gentile #CustomerName, la informiamo che l'ordine numero #Number è stato spedito.

Email di proposta di preventivo

L'email di proposta di preventivo viene inviata al cliente dopo che un preventivo è stato formulato.

Marcatori

La seguente tabella riporta i marcatori che possono essere utilizzati nella composizione dell'email di proposta di preventivo con la descrizione delle informazioni che rappresentano.

Marcatore Descrizione
#Number Numero del preventivo
#Date Data e ora in cui è stato formulato il preventivo
#CustomerName Nome e cognome del cliente
#Url Indirizzo della pagina del negozio da cui poter vedere, stampare ed eventualmente accettare il preventivo

In questo esempio si mostra come compilare l'email facendo uso dei marcatori sia nel soggetto che nel testo.

Oggetto:

Preventivo #Number del #Date

Contenuto:

Gentile #CustomerName, abbiamo elaborato il preventivo sulla base delle sue richieste. Al seguente indirizzo: #Url può consultare il preventivo, approvarlo e procedere all'ordine se desidera.

Email di verifica richiesta registrazione

L'email di verifica richiesta registrazione è inviata al cliente quando procede nella registrazione al sito ma deve prima dimostrare di essere il vero proprietario dell'email.

Marcatori

La seguente tabella riporta i marcatori che possono essere utilizzati nella composizione dell'email di richiesta registrazione con la descrizione delle informazioni che rappresentano.

Marcatore Descrizione
#Url Indirizzo per proseguire la registrazione
#Date Data e ora
#Ip Numero IP da cui è avvenuta la richiesta

Ad esempio il testo potrebbe essere scritto nel seguente modo:

Grazie per aver chiesto di registrarti sul nostro negozio. Per proseguire nella registrazione segui questo indirizzo: #Url --------------- La richiesta di registrazione è pervenuta in data #Date dal numero IP #Ip

Modificare il contenuto di una email

  1. Andare nella sezione Impostazioni.
  2. Andare nella sottosezione Emails.
  3. Selezionare l'email che si desidera modificare. Si aprirà la scheda Contenuto.
  4. Inserire negli appositi campi, il nome e l'email che devono comparire come mittente.
  5. Inserire l'oggetto e il testo dell'email, è possibile utilizzare i marcatori indicati a lato, per ognuna delle lingue gestite.
  6. Fare clic su Salva.

Modificare il codice HTML di una email

  1. Andare nella sezione Impostazioni.
  2. Andare nella sottosezione Emails.
  3. Selezionare l'email che si desidera modificare.
  4. Selezionare la scheda Design.
  5. Apportare le modifiche desiderate sul codice HTML dell'email.
  6. Fare clic su Salva.

Protezione antispam

La protezione antispam evita che voi e i vostri visitatori possiate ricevere spam proveniente dal vostro stesso sito. Una volta abilitata la protezione, sulla pagina dei contatti compare un riquadro ( chiamato in gergo Captcha ) dove sono visualizzate due parole che il cliente dovrà leggere e riscrivere in un apposito campo.

La protezione antispam è implementata con il servizio reCAPTCHA™ di Google™. Per poter utilizzare il servizio bisogna avere un account di Google ( ad esempio Gmail ) e seguire le indicazioni riportate di seguito.

Generare le chiavi Private Key e Public Key

Per poter attivare la protezione antispam bisogna generare due chiavi ( una sequenza di quaranta caratteri ) apposite per il proprio sito.

  1. Andare all'indirizzo: https://www.google.com/recaptcha
  2. Seguire le istruzioni presenti. Sarà richiesto di eseguire il login con il proprio account Google. Se non si ha un account Google è possibile crearlo al momento.
  3. Quando sarà richiesto di indicare il dominio (domain) per cui si vogliono generare le chiavi, inserire il nome di dominio del proprio sito. Il dominio preciso è riportato anche nel gestionale in Impostazioni > Emails > Protezione antispam.
  4. Una volta generate le due chiavi è possibile procedere con l'attivazione della protezione antispam come descritto in seguito.

Attivare la protezione antispam

Prima di attivare la protezione bisogna procurarsi le due chiavi come descritto in precedenza.

  1. Andare nella sezione Impostazioni.
  2. Andare nella sottosezione Emails.
  3. In corrispondenza della voce Protezione antispam fare clic su Modifica.
  4. Inserire la Public Key e la Private Key, precedentemente generate, nei rispettivi campi.
  5. Scegliere il tema con cui visualizzare il captcha.
  6. Fare clic su Salva.

Una volta attivata la protezione antispam, sulla pagina dei contatti e sulla pagina Condividi con gli Amici del sito, sarà visualizzato il captcha.

Metodo invio email

Il metodo invio email indica la modalità attraverso la quale sono inviate le email. Si hanno due possibili scelte:

Sendmail è un programma, in genere sempre presente sui sistemi Linux, che permette l'invio delle email. Scegliere Sendmail se sul proprio server è installato Sendmail e indicare il percorso sul server in cui si trova il programma.

Il server SMTP è un qualsiasi programma in esecuzione sul proprio server o su un altro server in Internet che supporti il protocollo SMTP per l'invio della posta. Se sul proprio server è in esecuzione un server SMTP, oppure si ha accesso ad un altro server SMTP su un altro computer, scegliere Smtp come opzione e indicare il nome dell'host e la porta su cui è in esecuzione.

Per configurare il metodo di invio email:

  1. Andare nella sezione Impostazioni.
  2. Andare nella sottosezione Email.
  3. Individuare in fondo alla pagina la voce Metodo invio email e fare clic su Modifica.
  4. Selezionare Sendmail o Smtp.
  5. Se si è scelto Sendmail inserire il percorso sul server in cui risiede il programma sendmail. Se si è scelto Smtp inserire il nome dell'host e la porta su cui è in esecuzione il server Smtp.
  6. Fare clic su Salva.

Per verificare il corretto funzionamento dell'invio delle email è possibile utilizzare la pagina contattaci sul sito. In caso di errore nella pagina ne sarà visualizzato il dettaglio.