Importa/Esporta

I prodotti possono essere aggiunti e aggiornati uno ad uno dal gestionale. Per eseguire aggiungere nuovi prodotti o referenze e per modificare quelli esistenti è possibile utilizzare una impoetazione in massa mediante file in formato Excel. Si tratta di una procedura consigliata soprattutto quando si gestisce un numero elevato di prodotti o quando l'aggiornamento è frequente.

In aggiunta all'importazione è possibile esportare un file Excel con tutti i prodotti e le refernze in catalogo.

Nota

Se il file Excel è composto da più fogli solo il primo foglio sarà letto mentre gli altri non verranno considerati.

I campi da importare possono essere presenti nel file Excel nell'ordine che si desidera. Durante la procedura di importazione si dovrà indicare nell'apposita sezione del gestionale l'ordine con cui i campi compaiono nel file Excel.

Compatibilità versione 2016

Se è stato eseguito un aggiornamento dalla versione 2016 allora si ha la possibilità di importare ed esportare i prodotti utilizzando i campi della versione 2016.

A seguire sono indicati i campi che si possono importare. Lunghezza indica la lunghezza massima in caratteri dei campi di testo.

Campo Descrizione Lunghezza
Codice Prodotto Codice del prodotto. Il sistema aggrega tutte le referenze aventi lo stesso codice prodotto. 32
Codice Referenza * Codice della singola referenza. 32
Nome * Nome del prodotto. 120
Prezzo ... Prezzo della referenza per un listino, deve essere un numero maggiore di zero. Lasciare vuoto se la referenza non ha un prezzo in questo listino.
Classe IVA Codice della classe IVA. La classe IVA deve essere già presente in Open2b con questo codice. 32
Reparti * Codice Importazione dei reparti del prodotto. Se si vuole aggiungere un prodotto in più reparti, fino a cinque, allora separare i codici dei reparti con una virgola. I reparti devono essere già presenti in Open2b con questi codici. 32
Posizione

Posizione relativa del prodotto rispetto agli altri visibili ai clienti in negozio. Inserire:

  • 0 per Alta,
  • 1 per Medio-Alta,
  • 2 per Media,
  • 3 per Medio-Bassa,
  • 4 per Bassa
Peso Peso in kilogrammi della referenza del prodotto, deve essere un numero maggiore o uguale a zero.
Novità Indica se il prodotto è una novità. Inserire 1 se novità, 0 se non novità.
Visibile in negozio Visibilità del prodotto in negozio. Inserire 1 se visibile, 0 se non visibile.
Ordinabile online Vendita del prodotto in negozio. Inserire 1 se in vendita, 0 se non in vendita.
Mostra il prezzo Visualizzazione del prezzo del prodotto in negozio. Inserire 1 se prezzo visibile, 0 se prezzo non visibile.
In evidenza sulla home page Evidenziazione del prodotto sulla home page del negozio. Inserire 1 se in evidenza, 0 se non in evidenza.
Data disponibilità Data alla quale il prodotto sarà disponibile. Prima di questa data il prodotto potrà essere comunque pre-ordinato.
Produttore Codice del produttore. Il produttore deve essere già presente in Open2b con questo codice. 32
Fornitore Codice del fornitore. Il fornitore deve essere già presente in Open2b con questo codice. 32
Variante Prima Codice della prima variante. La variante deve essere già presente in Open2b con questo codice. 32
Variante Seconda Codice della seconda variante. La variante deve essere già presente in Open2b con questo codice. 32
Variante Terza Codice della terza variante. La variante deve essere già presente in Open2b con questo codice. 32
Opzione Prima Codice della prima opzione. L'opzione deve essere già presente in Open2b con questo codice. 32
Opzione Seconda Codice della seconda opzione. L'opzione deve essere già presente in Open2b con questo codice. 32
Opzione Terza Codice della terza opzione. L'opzione deve essere già presente in Open2b con questo codice. 32
Giacenza magazzino Quantità della referenza al momento presente nel magazzino. Deve essere un numero maggiore o uguale a zero.
Livello di magazzino Livello di quantità di magazzino della referenza da ripristinare in caso di diminuzione della quantità disponibile al disotto del limite di riordino. Deve essere un numero maggiore o uguale a zero.
Limite di riordino Livello di quantità di magazzino della referenza al di sotto del quale si attiva in automatico la comunicazione della necessità di ripristinare la giacenza. Deve essere un numero maggiore o uguale a zero.
Minima quantità ordinabile Quantità minima di prodotto ordinabile da un cliente con un singolo ordine. Deve essere un numero maggiore o uguale a zero.
Massima quantità ordinabile Quantità massima di prodotto ordinabile da un cliente con un singolo ordine. Deve essere un numero maggiore o uguale a zero e non può essere superiore alla quantità minima ordinabile, se presente.
Ordinabile anche se esaurito Disponibilità alla vendita della referenza anche se la giacenza in magazzino è zero. Inserire 1 se ordinabile, 0 se non ordinabile.
Giorni per il riordino Giorni entro cui la referenza è disponibile alla spedizione una volta ordinata. Deve essere un numero maggiore o uguale a zero.
Descrizione breve Descrizione breve del prodotto. 255
Descrizione lunga Descrizione lunga del prodotto, può contenere codice HTML. 65535
Scheda tecnica Scheda tecnica del prodotto, può contenere codice HTML. 65535
Titolo pagina Titolo della pagina del prodotto per l'indicizzazione, se non è presente è utilizzato il nome. 255
Descrizione Metatag Descrizione della pagina del prodotto per l'indicizzazione, se non è presente è utilizzata la descrizione breve. 255
Parole chiave Parole chiave della pagina del prodotto per l'indicizzazione. 255
Info per Richieste Descrizione del tipo di richieste che il cliente può fare una volta che ha aggiunto il prodotto al carrello nella richiesta preventivo. 255
Codice fornitore Codice referenza utilizzato dal fornitore. 32
Codice a barre Codice a barre della referenza. Può essere nei formati EAN, UPC e ISBN. 14
Su preventivo Il prodotto è preventivabile.
Minima quantità preventivabile Quantità minima di prodotto consentita per poter richiedere un preventivo. Deve essere un numero maggiore o uguale a zero e non può essere inferiore alle quantità minima o massima ordinabili, se presenti.

I campi contrassegnati con l'asterisco * ( "Codice Referenza", "Nome" e "Reparti" ) sono obbligatori per i prodotti non ancora presenti in catalogo e che pertanto dovranno essere aggiunti. Se il prodotto è già presente, e quindi sarà aggiornato, l'unico campo obbligatorio è "Codice Referenza".

Nota

Se sono presenti più referenze per lo stesso prodotto, per quei campi che si riferiscono al prodotto e quindi comuni a tutte le sue referenze ( ad esempio quantità minima o massima ordinabile ), sarà importato il valore dell'ultima referenza importata.

Importazione dei prodotti

  1. Andare nella sezione Catalogo.
  2. Andare nella sottosezione Importa/Esporta.
  3. In corrispondenza della voce File Excel fare clic su Sfoglia, ( chiamato a volte Browse o Choose ). Si aprirà una finestra per la selezione del file.
  4. Selezionare dal proprio dispositivo il file Excel con i prodotti da importare.
  5. Selezionare la lingua dei testi da importare, se presenti, come ad esempio il nome e le descrizioni.
  6. Selezionare la voce Non considerare la prima riga del file Excel se ad esempio la prima riga del file Excel riporta i nomi dei campi.
  7. Selezionare dall'elenco un campo e quindi il pulsante Aggiungi per aggiungerlo alla lista dei campi da importare, ripetere l'operazione per ognuno dei campi da importare. Per selezionare più campi contemporaneamente tenere premuto il pulsante SHIFT (se si vuole selezionare più campi consecutivi) o il pulsante CTRL (se si vuole procedere ad una selezione puntuale).
  8. Fare clic su Importa e attendere che l'importazione termini. Potrebbe richiedere anche alcuni minuti.

Importazione nel formato 2016

Se si stanno importando i campi della versione 2016 e si riscontra l'errore: "Il gruppo clienti non ha un prezzo di listino" potete consultare la risoluzione errori import Excel.

Esportazione dei prodotti

  1. Andare nella sezione Catalogo.
  2. Andare nella sottosezione Importa/Esporta.
  3. Selezionare la scheda Esporta Excel.
  4. Scegliere la lingua dei testi da esportare se presente l'apposito menù.
  5. Selezionare la voce Aggiungi un'intestazione con i nomi dei campi se si desidera che la prima riga del file Excel contenga i nomi dei campi esportati.
  6. Selezionare dall'elenco un campo e quindi il pulsante Aggiungi per aggiungerlo alla lista dei campi da esportare, ripetendo l'operazione per ognuno dei campi da esportare. Per selezionare più campi contemporaneamente tenere premuto il pulsante SHIFT (se si vuole selezionare più campi consecutivi) o il pulsante CTRL (se si vuole procedere ad una selezione puntuale).
  7. Fare clic su Esporta e attendere che l'esportazione termini. Potrebbe richiedere anche alcuni minuti.

Campi della versione 2016

Se è stato eseguito un aggiornamento dalla versione 2016 allora si ha la possibilità di importare ed esportare i prodotti utilizzando i campi della versione 2016.

Importare o esportare un file Excel compatibile 2016

  1. Andare nella pagina di importazione o esportazione del gestionale.
  2. Fare clic sulla voce Usa i campi della versione 2016.
  3. Selezionare il gruppo clienti per il quale si desiderano importare il prezzo di listino e vendita.
  4. Procedere come si faceva nella precedente versione.

Quali campi sono diversi usando i campi della versione 2016

Al posto dei campi Prezzo..., ossia i prezzi per ogni listino, e al posto del campo Reparti sono presenti i seguenti campi: